30 Ago Cagliari Holidays alla Tattoo Convention Cagliari 2014

Scritto da Pubblicato in Itinerari di moda Letto 1307 volte
Vota questo articolo
(1 Vota)

La settima edizione della Tattoo Convention, ospitata dall’Hotel Setar di Quartu Sant’Elena tra il 22 ed il 25 Agosto 2014, è stata anche quest’anno un vero successo.

Una immagine della Tattoo convention a CagliariL’evento ha coinvolto più di 9.000 visitatori che, nell’arco dei tre giorni della manifestazione, si sono mossi tra le tre sale dell’Hotel dedicate alla Convention. Due sale erano allestite con oltre 150 stand con rivenditori, piercers e tatuatori provenienti da tutta l’Italia e dal resto del Mondo, impegnati a tatuare centinaia di persone, in ogni parte del corpo, tantissimi temi diversi, sotto gli occhi dei curiosi visitatori. Una sala era dedicata a spettacoli ed esposizioni artistiche ed artigianali, in cui si sono svolti concerti, show di magia, esibizioni burlesque e di danza. Per finire, in un giardino esterno allestito con alcune tavolate, veniva servita, tra le altre cose, della birra artigianale sarda ed era possibile ammirare la creazione di un murales svolto da diversi artisti durante la convention.

La Tatoo Convention è un occasione per tutti!

Un occasione per coloro che vogliono ornare il loro corpo con dei tatuaggi, per scegliere ed ammirare tutti gli stili di quest’arte, dai tradizionali ai contemporanei ed avanguardisti, dal realistico al giapponese, e vogliono prendere contatto con i migliori tatuatori e capire chi tra loro ha lo stile più affine ai propri desideri.

Tattoo convention CagliariUn occasione per tutti i body artists, che hanno modo di approcciare con colleghi specializzati negli stili più disparati e di scoprire, attraverso gli stand degli altri operatori del settore, nuove tecnologie per l’esecuzione di tattoo, innesti e piercing.

Per me, che non sono mai stato tatuato e non mi sono mai realmente avvicinato a quest’arte, è stata un’occasione per soddisfare la mia curiosità. Vedere tante persone mentre gli veniva fatto un tatuaggio, i loro volti, che mi sarei aspettato più sofferenti che gioiosi, l’espressione dei loro desideri attraverso i temi da loro scelti. Mi aspettavo sicuramente più dolore ed urla, totalmente assenti a parte quelle di un ragazzo che per scherzo urlava a squarciagola ogni volta che il tatuatore avvicinava la pistola al suo polpaccio, tra le risate di tutti.

Un occasione per tutti coloro che per un motivo o per l’altro grazie questa Convention hanno avuto modo di visitare la nostra splendida città ed il suo lungomare, sede di questo straordinario evento.

Quella dei Tattoo è una delle arti figurative tra le più particolari. Il corpo, con le sue specifiche caratteristiche differenti per ogni persona, diventa una tela bianca per le mani di esperti artisti che, pur con la loro specializzazione tra gli svariati stili, creano ogni volta un’opera diversa ed originale dipendente dall’immaginazione personale del committente.

Cagliari Holidays

Cagliari Holidays nasce nella primavera del 2013 dalla constatazione che alla città di Cagliari, diversamente dalle altre mete turistiche italiane ed estere, mancasse una piattaforma web che potesse comprendere in un solo network tutte le attività, i servizi e informazioni utili al turista.

Sito web: www.cagliariholidays.com
Altro in questa categoria: « Cagliari: Dove fare shopping